UN TEMPO

C'era una volta un po‘ di vecchia Tures in mezzo ai prati intorno al paese: il Café Wiesenhof, un tempo punto d'incontro per gli abitanti del luogo e i turisti. L‘antico caffè in stile viennese era ricco di fascino e di certo non l'avremmo mai toccato, ma stava cadendo letteralmente a pezzi. Oggi vogliamo preservare un po‘ di quella antica cultura del caffè, per questo lo offriamo nella biblioteca prorpio come si faceva qui fra queste mura. Per il momento lo serviamo unicamente ai nostri ospiti ma un giorno, chissà, offriremo un buon caffè anche ai locali e agli ospiti di passaggio.

LA NUOVA CASA

Ovina’s Haus è il nome che abbiamo dato alla nuova Casa. È dedicato alle due piccole gemelle Olivia e Fiona, orgoglio e gioia di mamma Esther. Ma OVINA è anche il nome di una pianta erbacea, tipica dei prati alpini, che si trova tutt‘intorno a Casa. Così abbiamo pensato che il nome si adattasse bene a ciò che abbiamo voluto costruire.